ARTI Regione Puglia
Cerca nel sito
Calendario Eventi
« Settembre - 2017 »
LuMaMeGiVeSaDo
 010203
04050607080910
11121314151617
181920212324
252627282930 





 

 

RENEWAL


REgional NEW Energy & EnvironmentAL Links
Progetto di partenariato nel campo delle energie rinnovabili e della protezione ambientale




RENEWAL è un progetto promosso dalla Regione Puglia in partnership con la Regione Emilia-Romagna, e cofinanziato dall’Unione Europea e dal Ministero degli Affari Esteri italiano nell’ambito del Programma MAE - Regioni - Cina. Il soggetto incaricato dell’attuazione del progetto dalla Regione Puglia è l’ARTI, l’Agenzia per la Tecnologia e l’Innovazione.
Avviato nel maggio 2011, RENEWAL terminerà alla fine del 2012.



Obiettivi
L’obiettivo generale del progetto è quello di promuovere le partnership istituzionali ed economiche, gli scambi tecnologici e le opportunità di insediamento tra le regioni italiane della Puglia e dell’Emilia-Romagna e le province cinesi del Guangdong e dello Zhejiang, nei settori della green economy (energia rinnovabile, protezione ambientale e edilizia sostenibile).
Gli obiettivi specifici sono:
•    il rafforzamento di legami istituzionali tra le due province cinesi e le due regioni italiane, anche attraverso la stipula e il rinnovo di accordi di partenariato, quali l’accordo siglato nel giugno 2011 tra Regione Puglia e Provincia del Guangdong e quello sottoscritto tra Regione Emilia-Romagna e Provincia dello Zhejiang, il cui rinnovo è in programma nel corso del progetto
•    la definizione di accordi e progetti congiunti italo-cinesi e la promozione dell’attrazione di investimenti cinesi
•    la promozione e lo sviluppo di accordi commerciali, joint ventures, attrazione di investimenti tra imprese italiane e cinesi dei settori della Green Economy
•    lo sviluppo di partenariati di ricerca e scambi di know-how tra università e centri di ricerca italiani e cinesi
•    la realizzazione di scambi di buone pratiche in materia di politiche territoriali a sostegno della diffusione delle energie rinnovabili, dell’edilizia sostenibile e della tutela ambientale (obiettivi, priorità, programmi e meccanismi di incentivazione).



I compiti dell'ARTI
L’ARTI gestisce l’attuazione di RENEWAL per conto della Regione Puglia e, al fine di raggiungere gli obiettivi stabiliti dal progetto, realizza le seguenti attività:
•    mappatura delle opportunità esistenti nei territori coinvolti e nei settori della green economy (politiche pubbliche, attività industriali, ricerca e innovazione);
•    missioni di operatori cinesi in Italia e di operatori italiani in Cina, eventi di partenariato ed eventi B2B (business to business), con il coinvolgimento diretto dei tre distretti produttivi pugliesi delle Energie Rinnovabili e dell’Efficienza energetica, dell’Ambiente e del Riutilizzo e dell’Edilizia Sostenibile e del Distretto tecnologico nazionale dell’Energia.



Le attività realizzate
Dall’avvio del Progetto RENEWAL sono state realizzate le seguenti attività:
•    Maggio 2011 - missione operativa di una delegazione tecnica delle regioni Puglia ed Emilia-Romagna a Canton (Guangdong) e ad Hangzhou (Zhejiang), per avviare i contatti con le omologhe strutture delle amministrazioni provinciali e con alcune autorità cinesi competenti sulle materie della Green Economy
•    Giugno 2011 – firma del protocollo di collaborazione tra la Regione Puglia e la Provincia del Guangdong a Bari, da parte del presidente della Regione Puglia Nichi Vendola e del segretario provinciale del Partito comunista cinese Wang Yang
•    Avvio della mappatura delle competenze tecnologiche presenti nelle regioni italiane coinvolte
•    Organizzazione della seconda missione in Cina, in programma per Novembre 2011, nella quale imprenditori ed esponenti di distretti tecnologici e produttivi pugliesi ed emiliano-romagnoli saranno coinvolti in B2B e in workshop settoriali di presentazione delle caratteristiche dei settori produttivi della Green economy nelle rispettive regioni.



La Puglia e il Guangdong
Le questioni ambientali ed energetiche rappresentano sfide e opportunità di carattere globale che possono essere affrontate al meglio grazie alla cooperazione tra i paesi e i territori.
La Puglia, come l’Emilia-Romagna, ha sviluppato pratiche e competenze scientifiche e tecnologiche d’eccellenza che la rende un partner affidabile per gli interlocutori politici, scientifici e produttivi di una delle più sviluppate province cinesi.
In particolare, il Guangdong assume una rilevanza strategica per la Regione Puglia, poiché nel giugno 2011 i massimi livelli politici della Puglia e della provincia cinese hanno sottoscritto un protocollo l’intesa che incentiva lo sviluppo di partnership su temi fondamentali quali le energie rinnovabili, il turismo, la valorizzazione del patrimonio culturale e dell’industria della cultura creativa.
Lo sviluppo della cooperazione economica con la provincia cinese, soprattutto in un ambito così dinamico e in grande espansione come quello della green economy, è di grande interesse per la Puglia, in quanto il Guangdong si colloca al primo posto in Cina per valore del PIL e del commercio estero ed è da tempo considerata “la Fabbrica del Mondo”, per via della straordinaria concentrazione di industrie manifatturiere, anche innovative.
Il progetto RENEWAL, dunque, si propone di facilitare la creazione di contatti con partner pubblici e privati, la definizione di accordi e progetti congiunti italo-cinesi e l’attrazione di investimenti cinesi in Puglia.



I settori della Green Economy
Ambiente
•    Sistemi di gestione e controllo della qualità di acqua, aria e suolo
•    ciclo dei rifiuti urbani e industriali
•    bonifica di siti inquinati
•    certificazione ambientale
Energie rinnovabili
•    Fonti energetiche rinnovabili
•    efficienza dei processi di produzione energetica
Edilizia sostenibile
•    Efficienza energetica delle costruzioni
•    recupero degli edifici e del territorio
•    pratiche di certificazione


I settori della Green Economy in Puglia
Le principali fonti di energia rinnovabile in fase di sviluppo in Puglia sono: l'energia eolica (di cui la Puglia ospita il 25% della produzione nazionale); l’energia solare (la Puglia conta per il 14% della capacità fotovoltaica in Italia); l’agroenergia (con l’11% della produzione nazionale da biomassa). La produzione di energia rinnovabile in Puglia è in forte crescita ed offre opportunità di sviluppo e consolidamento per aziende e spazi di business per nuovi attori economici. Nella regione sono presenti il Distretto Produttivo “La Nuova Energia” (con 334 imprese), il Distretto Tecnologico nazionale DITNE e centri di ricerca sull'energia.
Settore di punta dell'economia pugliese, l’industria delle costruzioni ha un fatturato complessivo di quasi 4,5 miliardi di Euro per circa 42.000 imprese. Nel 2009 la Regione Puglia ha riconosciuto il Distretto Produttivo dell’Edilizia sostenibile, che aggrega 181 imprese e 21 tra associazioni, sindacati, università e centri di ricerca. Il suo obiettivo strategico è far sì che entro il 2020 almeno l'80% delle imprese pugliesi sia in grado di operare con le tecnologie e i materiali ecosostenibili. Le aziende che hanno aderito al Distretto hanno un fatturato complessivo di circa 432 milioni di Euro e più di 5.400 addetti.
Nella regione operano numerose imprese nel campo ambientale, in particolare nelle attività di raccolta/trasporto di rifiuti e depurazione delle acque reflue. Tramite AQP Spa, la Regione Puglia controlla il più esteso acquedotto europeo. Costituito da 141 imprese e 36 tra associazioni, sindacati, università e centri di ricerca, il Distretto Produttivo dell’Ambiente e del Riutilizzo (DIPAR) mira a promuovere il riciclo e il riutilizzo dei rifiuti, tramite anche azioni di filiera, ricerca e sviluppo e internazionalizzazione.

Link utili


Per avere maggiori informazioni sul Programma MAE - Regioni - Cina visita il sito www.programmaregionicina.it 

 


Brochure

Scheda di progetto

Brochure in cinese

Brochure "Apulia - Designing the future of excellence"


La missione di novembre 2011

 

Il catalogo dei partecipanti pugliesi alla missione Guangzhou, 2011/11/7-8 — Hangzhou, 2011/11/10-11

La Puglia della Green Economy vola in Cina - Comunicato Stampa

La Rassegna Stampa

RS - I parte

RS - II parte

RS - III parte



Le foto della missione sono disponibili nella Galleria



Per tutte le news relative alla missione istituzionale di novembre collegati a Sistema Puglia, portale dell'Area Politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l'Innovazione della Regione Puglia