ARTI Regione Puglia





 


La Rete
Produzione integrata di energia da fonti rinnovabili nel sistema agroindustriale regionale   
 


Una rete di laboratori in grado di sviluppare innovazione e servizi per il settore agricolo e agro-industriale nel campo della bioenergia e delle fonti rinnovabili più in generale, in considerazione della disponibilità di materie prime nel territorio regionale.

Chi siamo
Partecipano alla Rete le seguenti unità di ricerca: i Dipartimenti di Scienze Agro Ambientali e Territoriali, di Bioscienze, biotecnologie e biofarmaceutica, di Farmacia - Scienze del Farmaco dell’Università di Bari; Dipartimento di Meccanica, Matematica e Management del Politecnico di Bari; il Centro Interdipartimentale Bioagromed dell’Università di Foggia.
Il coordinatore scientifico è Angelo De Mastro dell’Università di Bari.

Cosa possiamo fare con le nostre attrezzature e tecnologie

La Rete offre servizi tecnologici avanzati, tra cui:
•    ottimizzazione dei processi produttivi in agricoltura per la produzione di biomasse ad uso energetico secondo la metodologia LCA - Life Cycle Assessment
•    classificazione e caratterizzazione della qualità di biomasse per processi di conversione energetica (peproduttori di caldaie a biomassa, operatori della filiera di raccolta, condizionamento e commercializzazione di biomasse agro-forestali e ligno-cellulosiche, operatori del settore energetico);
•    sviluppo di biotecnologie microbiche per la produzione di biocarburanti, biomasse microbiche, molecole chimiche di interesse industriale e molecole bioattive (farmaci ricombinanti, antibiotici)
•    prove al banco di motori alimentati a bio-diesel o a gasolio con relativi accessori
•    sviluppo di un sistema integrato per la produzione, l’accumulo con celle a combustibile e l’utilizzo di idrogeno da fotovoltaico in ambito serricolo.

Settori target
Energie rinnovabili, bioenergia.